Prima di approfondire la vicenda ci preme sottolineare che il bonus merito per i docenti ultima estrazione del lotto del 27 settembre 2018 non va confuso con il bonus da 500 che gli insegnanti possono utilizzare per finanziare le spese per la loro formazione.
Argomenti: merito di redazione, il Miur ha comunicato alle scuole che, entro il 23 novembre, devono caricare su cedolino unico i compensi relativi al personale, tuttavia le stesse non possono procedere in tal senso per la mancata erogazione delle relative somme.
Anche nel caso in cui le segreterie scolastiche impiegheranno più tempo per inserire i dati sulla piattaforma.
E non solo, perché sembra che lerogazione del bonus merito rischia persino di essere annullata.Argomenti: merito di redazione, l'anquap comunica che sono stati assegnati i fondi per il merito alle istituzioni scolastiche.Nessun problema secondo il Miur, ma FLC cgil la pensa diversamente.La normativa sembra indicare che il Dirigente Scolastico che pubblica soltanto i dati aggregati (e non i singoli nominativi sulla carta, non sbaglia e dunque non si può agire mediante ricorso alla giustizia.Il parere di FLC cgil.Il Miur comunque ha confermato che tutti i docenti al momento riceveranno solo l 80 del bonus.Per altre notizie sulla scuola, leggi anche: Lavorare a scuola: come inviare la messa a disposizione online.La risposta del Miur, comunque, non si è fatta attendere.Il Ministero dellIstruzione è intervenuto in merito al bonus docenti 2015/2016, rispondendo alle dichiarazioni di, fLC cgil che ad ha parlato della possibilità che il contributo extra per i docenti meritevoli in realtà non venga erogato per alcuni errori del Ministero.



Il bonus merito insegnanti non è a rischio: la risposta del Miur.
Il bonus merito, invece, è quella novità introdotta dal Governo Renzi con lobiettivo incentivare la valorizzazione del merito per quei docenti che, nel corso dellanno, si sono distinti nella loro attività professionale.
In questo caso però la decisione spetterà al TAR.
Bonus merito docenti : il, miur fa chiarezza sulla data in cui verrà erogato nello stipendio.
Ogni scuola italiana aveva in dotazione circa 24mila euro da destinare ai docenti più meritevoli.Per il restante 20, invece, bisognerà aspettare che il TAR si esprima in merito ai ricorsi presentati da alcuni insegnanti.Infatti, questo 20 serve per scongiurare il pericolo per cui, qualora ci fosse una sentenza positiva del TAR, il Miur debba chiedere indietro le somme erogate per assegnarle ai docenti che hanno vinto il ricorso.Bonus scuola, è possibile donarlo ai terremotati?Nel dettaglio, qualora le segreterie riusciranno a caricare i dati entro oggi, allora i docenti riceveranno il bonus con lo stipendio di questo mese.Il Miur è intervenuto tempestivamente per smentire le dichiarazioni di FLC Cgil riguardanti il pagamento del bonus merito docenti per.Bonus merito docenti: lappello al Miur della Gilda degli Insegnanti.Anche se il termine fissato nel 22 novembre venisse superato.Argomenti: Contrattazioni, merito di redazione, ieri, il Ministro Bussetti è stato ospite del Tg3 Fuori Tg su Rai Tre, affrontando alcune delicate questioni che riguardano il mondo della scuola.La normativa sembra dunque stare dalla parte del Dirigente Scolastico, anche se, per la correttezza e la trasparenza, sarebbe auspicabile che la pubblicazione dei nominativi avvenisse.Bonus merito insegnanti a rischio?Argomenti: merito di redazione, svoltosi, nella giornata di ieri, un incontro al Miur, avente per oggetto il monitoraggio richiesto alle scuole relativo alla risorse non utilizzate negli anni scorsi.Questo infatti verrà versato solamente nel caso in cui le segreterie scolastiche riusciranno ad inserire tutti i dati entro oggi, martedì 22 novembre.Questa è la posizione della Gilda degli Insegnanti.Pagina 2, pagina 3, pagina 4, pagina.

La normativa su questo punto non è chiarissima e può essere soggetta a interpretazioni, per cui dovrebbe essere il Dirigente Scolastico, per trasparenza, a decidere di pubblicare tutti i dati richiesti.
Stangata di settembre: quanto costa il caro scuola agli italiani?
19498 del 19 novembre 2018, avente per oggetto l'accreditamento e il riconoscimento delle competizioni nel Programma annuale per la valorizzazione delle eccellenze per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.